giovedì 14 giugno 2012

vorrei

vorrei averti conosciuto anni fa,quando avevo ancora il cuore curioso,la pelle lucente e lo sguardo fiducioso

vorrei aver condiviso con te gioie e dolori,così capiresti di più le mia malinconie

vorrei avere sempre tempo per te,anche quando non ne ho nemmeno per me stessa

vorrei che tu capissi che se sono triste come una giornata di pioggia,sentirti mi rende comunque felice

vorrei non doverti spiegare cose che non si possono spiegare in quattro e quattr'otto,perchè sono complicate,come lo sono io

vorrei averti accanto sempre,col tuo sorriso contagioso,la tenerezza che hai nelle dita,e le sorprese che sai farmi...e che mi riempiono di gioia...

vorrei non ci fossero distanze tra noi,e invece ci sono...e non dipende da nessuno:è così e basta

vorrei ballare un lento con te,con la luna che ci guarda,sulla spiaggia deserta,e che la musica duri per tutta la notte....

portami al mare..............

Nessun commento:

Posta un commento