sabato 7 luglio 2012

STAND BY

devo fermarmi per un po'.
smetto di scrivere.
sono successe brutte cose in queste 24 ore,ed è solo colpa mia.
ho involontariamente  tirato dentro mia figlia nei miei problemi irrisolti.
lei ha cercato(povera tesora)di mettere una buona parola nei confronti di chi,secondo lei,mi fa soffrire ancora per avermi lasciato,ormai da almeno due anni.
questo non deve succedere più.
ciò che di bello rimane di un amore finito deve essere conservato così,come una rosa dentro un libro,senza immalinconirsi poi se la rosa appassisce...ma è sempre bellissima,pur se perde il suo profumo e il suo colore brillante di quando era viva.
(perdono mia piccola,perdono.
questa mamma pasticciona e nostalgica
 ha perfettamente capito che
IL PASSATO E' PASSATO,
ma aveva momenti 
di grande tristezza anche quando c'era LUI.
la tua mamma è fatta così...)
cmq,
sono successe brutte cose in queste ultime 24 ore,
oggi ho anche mal di testa.
non voglio parlare di lui,
lui ne ha le p***e piene di me,e questo è quanto.
non avrei mai e poi mai interrotto questo silenzio
tra noi,
per nessuna ragione al mondo,
finita,basta.
ma,
ciò che più mi rattrista è il mio gravissimo errore di valutazione.
metto un punto,
e che sia finalmente l'inizio di un periodo di serenità,
e di amore.
io non sono un essere indegno e senza cuore,
e questa è una delle mie poche certezze nella vita.

ORA PERO',
SONO IN STAND BY...
PER UN PO'.

1 commento: