lunedì 11 agosto 2014

DECALOGO

"LA RABBIA FA MALE SOLO A CHI LA PROVA".
vero...
e io, all'improvviso, ho capito.

COSE DA ELIMINARE:
- la nostalgia di ciò che ho perso (in realtà tutto scorre, e non si puo' evitare l'inevitabile)
- la rabbia, perchè se qualcuno ci fa del male, spesso siamo noi che glielo permettiamo
- il disinteresse verso me stessa...nessuno puo' amarmi e coccolarmi meglio e più di quanto possa fare io
- guardare al futuro: il futuro non esiste (ancora)
- l'ossessione del peso (sale, scende...oscilla...io sono io, con o senza qualche chilo in più)
- il rifiuto dello specchio
- il culto del lamento: chi sopporta uno/a che si piange sempre addosso???
- i rami secchi
- aspettarsi che il benessere arrivi da fuori: IL MODO MIGLIORE PER PERDERSI.
- i rami secchi (sì, l'ho già scritto, ma REPETITA JUVANT).

sembrano i buono propositi per il nuovo anno...
beh, non avendoli esplicitati il 31 dicembre/primo gennaio...mi sono presa la libertà di farlo adesso.
meglio tardi che mai...

FELICE ANNO NUOVO, STEFY!!!

2 commenti:

  1. si, piangersi addosso non serve a nulla e ti fa star sulle palle agli altri....

    RispondiElimina
  2. eh sì, infatti!
    grazie francesco per essere sempre così sincero e concreto! :-)

    RispondiElimina