il mio pessimo karma

va bene,gli amori finiscono,dopo un periodo di lutto fisiologico si riprende a vivere,portandosi dentro però quella ferita che farà male (ogni tanto)per un bel po'...
va bene,i matrimoni finiscono per tanti motivi,si decide (insieme oppure no)di lasciarsi e dopo un periodo di lutto fisiologico(nella scala dei traumi più stressanti la separazione è seconda solo alla morte di un coniuge o di un figlio)si riprende a vivere,un po' più soli,un po'più consapevoli,un po' più adulti(almeno questo è ciò che è accaduto a me...)
va bene:i figli adolescenti sono una iattura che prima o poi capita a tutti,volenti o nolenti,e a meno che uno non ha a che fare con un piccolo buddha,SONO C***I AMARI..io con la mia non so più che pesci pigliare,sta andando in terapia ma a volte sembra fare un passo avanti e due indietro e io sono in CRISI PROFONDA,perchè non so come comportarmi con lei.Ora dice che non vuole più mangiare nè parlare e che abbandonerà tutte le cose che ha fatto finora:lezioni di cavallo,la psicologa,il romanzo fantasy che sta scrivendo da mesi...
deve esserci proprio qualcosa che non va nel mio karma...
COSA DOVREI CAPIRE DA TUTTO CIO'?????

Commenti

Post popolari in questo blog

abbasso la squola

BEFORE SUNRISE