domenica 27 gennaio 2013

Chicco

ieri sera mia figlia,mentre giocava col gattone rosso,mi fa:"mamma,ma cos'è questo?";vado a sentire nel punto dove mi ha indicato la piccola,e trovo una pallina grossa come un cece,più o meno,sotto la pancia del micio.
"ma come,l'abbiamo portato un mese fa a fare il vaccino,il vet non si è accorto di questa cosa???"dice mia figlia.
io vado nel panico.
"lunedì lo portiamo del veterinario,di nuovo",e spero di poterlo fare,domani ho una giornata infernale,sei ore a scuola e poi di nuovo a scuola dalle sei alle sette e mezzo,per gli scrutini.
stamattina,ovviamene,mi metto su internet a cercare.
ovviamente,trovo di tutto,ma la cosa più interessante (e allarmante) che ho trovato è questa: spesso si sviluppano DEI TUMORE NEL PUNTO IN CUI VENGONO INOCULATI I VACCINI.
si chiamano infatti SARCOMI DA INOCULO.
cioè,vi rendete conto?uno vaccina il proprio animale pensando di salvarlo da malattie gravi e poi,prorpio nel punto in cui viene inoculato il liquido vaccinale(tra le scapole)si può sviluppare un tumore aggressivo come il sarcoma?????
leggo in un forum che c'è chi,avendo gatti che non escono mai di casa,ha scelto di non vaccinarli.
chi li ha vaccinati per alcuni anni e poi basta(dicendo che dopo 10 anni si ottiene cmq un'immunizzazione)
chi ha deciso di allungare i tempi tra un vaccino e l'altro,non a scadenza annuale ma biennale o addiritura triennale.
c'è chi consiglia di VARIARE il punto in cui iniettare il vaccino.
sono sconvolta.
allora ho cercato l'indirizzo di un veterinario omeopata in zona,e l'ho trovato: l'omeopatia non approva i vaccini,e vorrei sentire cosa propone in alternativa la veterinaria omeopata.
domani intanto sento il vet che ha da sempre in cura i miei due gatti.
e poi andrò a fondo con questa storia.
non posso pensare di poter perdere uno o entrambi i miei tesori adorati per UN VACCINO,forse inutile,visto che le bestiole sono esclusivamente casalinghe,al massimo escono fuori il terrazzo,e stop.
a tutti coloro che hanno un animale consiglio vivamente di informarsi.
a mia figlia ho fatto solo le vaccinazioni obbligatorie,proprio perchè anche io non sono molto favorevole alle vaccinazioni a gogo.
spero che Chicco non abbia niente:
INCROCIATE LE DITA CON ME...

(questo è Chicco,il mio tenerone coccolone...)

2 commenti:

  1. Lo spero tanto! Magari è solo una ciste provocata dal pelo che si incarnisce: il mio gatto sotto al pancino aveva un punto in cui i peli faticavano ad uscire e lì si formava una piccola pallina dura che io, con pazienza e delicatezza, spremevo per farli uscire.
    Dici che la pallina è sotto al pancino...ma il vaccino viene inoculato sulla schiena, no? quindi non dovrebbe essere...
    Incrocio le dita per te, comunque.

    RispondiElimina
  2. grazie Lella,sono preoccupatissima,ma stasera lo porto dal vet: speriamo mi sappia dire qualcosa di CERTO E POSITIVO.
    no,non pensavo fosse stato il vaccino,ne ho scritto solo perchè è una cosa che ho scoperto e mi ha choccata!
    ma questa piccola protuberanza tondeggiante è interna,non esterna,si percepisce solo al tatto,non si vede.
    Speriamo bene!!!

    RispondiElimina