venerdì 29 marzo 2013

senza titolo

e non abbiamo ancora iniziato.
oggi l'oncologo di roma (studio Oncovet)ha confermato ciò che ha detto la dottoressa della Clinica:e si conoscono pure!
ma ti pare che con tutti gli oncologi veterinari di roma,dovevamo andare proprio da uno che conosce la dott.di cui sopra???
vabbè.
lui cmq è stato molto chiaro,disponibile,sensibile anche nel trattare la mia povera stressatissima bestiola.
alla fine,in poche parole è:
1)cortisone per bocca DA SUBITO
2)gastroprotettore
3)aspettare gli esiti della biopsia per iniziare il protocollo della chemioterapia
4)sperare che tolleri bene i farmaci,che potrebbero cmq dare nausea,vomito e diarrea.

dovrei andare a roma una volta a settimana per un mese per la chemio,e poi ogni tre settimane ma non ricordo per quanto tempo.
mi è impossibile.
con gli orari della scuola nn posso permettermi di arrivare fino a roma,e Rocco nn può stare qui ogni venerdì per accompagnarmi.
DEVO TROVARE UN ONCOLOGO QUI.
o perlomeno vicino.
SIAMO AL PUNTO DI PARTENZA.

intanto chicco si accoccola addosso a me ogni volta che può,nascondendosi,cercando coccole,calore,carezze...

Rocco dice:
se almeno tutto questo servisse a salvargli la vita!
e, purtroppo,non è così.

Nessun commento:

Posta un commento