martedì 19 febbraio 2013

chicco

il mio tenero gattone rosso,ha avuto un'ischemia.
questa è la diagnosi del vet della mia città,da cui ho portato la bestiola ieri sera,perchè NON STA BENE.
il vet ha subito notato che tiene la testolina inclinata da un lato,e poi gli ha guardato le pupille,che erano molto dilatata ma in misura disuguale.
un ictus?un'ischemia?un ematoma cerebrale?
solo una tac o un risonanza magnetica possono dirlo,ma è sicuramente un danno neurologico,perchè una caduta senza fratture non ha questi tempi di recupero(sta così da almeno tre settimane).
il vet mi ha detto che dovrebbe esserci cmq un miglioramento nelle funzioni motorie,ma che il gatto imparerà a convivere con certe piccole limitazioni.
mi ha prescritto vitamine del gruppo B(che sembra aiutano in questi casi)e cortisone per l'asma(sì,Chicco ha anche l'asma felina,che viene aggravata da queste malattie cardiovascolari).
la cosa che ha stupito il vet (e che stupisce anche me)è che il gatto ha solo 4 anni!è molto giovane...
il dottore mi ha chiesto se l'alimentazione è molto grassa,ma lui mangia solo alimenti di ottima qualità.
qualche volte crocchette del super ma sempre di Purina oppure altre marche affidabili.
ultimamente ho comprato scatolette di Almo online,e poi ho scoperto che sulla scatola c'era scritto PRODUCT OF THAILAND.
ho chiamato ALMO,temendo che in rete mi avessero venduto un prodotto"taroccato",ma ALMO mi ha confermato che sì,hanno stabilimenti anche in Thailandia,e controlli rigorosi anche lì.
devo però dire che la qualità del prodotto NON E',almeno a vederla,la stessa del prodotto comprato qui: altra consistenza,altro aspetto.
può darsi che sia colpa di questo cibo che non è adeguatamene controllato?
io sono disperata.
il mio Chicco non è più lui...e quando cerca di salire sul tavolo,spesso deve fare più di un tentativo.
dorme spesso,mentre prima mi era sempre accanto,qualsiasi cosa facessi.
dopo la cura,faremo le analisi del sangue.
ho scoperto che esistono veterinari neurologi,e farò di tutto per portare il mio tenerone peloso da un medico BRAVO E COMPETENTE.
costi quel che costi.

2 commenti:

  1. MI dispiace per il tuo gatto e spero che si riprenda presto.

    RispondiElimina
  2. grazie angelo,sei molto gentile!
    lo spero anche io,vederlo così mi si stringe il cuore...e poi sembra diventato nervoso,diffidente,si vede che non sta bene e a volte se lo chiamo non viene,mentre prima era sempre con me.SEMPRE.anche quando lavavo la verdura,o rifacevo il letto.
    forse faremo questo viaggio a Perugia,da una veterinaria neurologa.
    speriamo bene.
    un abbraccio,
    Stefy

    RispondiElimina