domenica 12 maggio 2013

chicco se ne è andato

il dieci di maggio del duemilatredici,Chicco ci ha lasciati.
senza di lui la casa sembra vuota,e io fatico a riprendermi da questi ultimi due mesi di ansia,stress,viaggi della speranza delusa,orrori visti e immaginati,dolore...
DOLORE.
ora riposa sotto un albero,in aperta campagna,dove non c'è rumore di traffico,ma solo uccellini che cantano,e altri animali nelle vicinanze.
ora riposa,povero amore,dopo settimane di sofferenza e paura...

in questo momento,ho solo un buco dentro il cuore.

7 commenti:

  1. Povero! Ci sarà il mio Tigrì che lo aspetta al Ponte dell'Arcobaleno! La conosci la storia? E' molto commovente, ma anche consolante.
    Fatti coraggio: l'11 luglio sarà un anno che il mio adorato micione ci ha lasciati; all'inizio si soffre molto, poi pian piano è inevitabile che ce ne facciamo una ragione.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. sì,lella,è così che succede quando si perde qualcuno che si è molto amato,vero?io adesso stento a credere che potrò farmene una ragione...aveva 5 anni,e due tumori me lo hanno portato via,senza possibilità di cura.Gli animali ci insegnano L'AMORE PURO,L'AMORE SENZA CONDIZIONI.Io spero di poter conservare dentro di me l'oro dei suoi occhioni dolci,la morbidezza del suo pelo e il suo odore lieve,così amato.E farò di tutto perchè lui continui a vivere ancora,e finchè avrò vita,nel mio cuore.

    RispondiElimina
  4. Mi spiace, cerca di darti pace, quello che potevi fare l'hai fatto.

    RispondiElimina
  5. Quello che potevo fare l'ho fatto,caro Angelo,sì...ma il vuoto lasciato da quella piccola peste arancione è immenso.
    Cerco consolazione dicendomi che,se non lo avessi salvato un giorno tirandolo fuori piccolissimo dal motore di un'auto,sarebbe morto subito,e non mi avrebbe regalato 5 meravigliosi anni di dolcezza,amore,coccole...
    Ma,per ora,è solo NOSTALGIA ACUTA,SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITA'...chi lo ha vissuto,lo sa.

    RispondiElimina
  6. Anch'io ho avuto un gatto come lu, era la nostra mini-tigre. Indomito.
    Ti sono vicina con la mia gatta Sissi e il gatto Miro.
    Sara

    RispondiElimina
  7. Cara Sara,
    grazie per le tue parole,so che comprendi perfettamente il mio stato d'animo...e la sconcertante concretezza del vuoto lasciato dal mio adorato Chicco.
    Grazie,
    S.

    RispondiElimina