sabato 6 luglio 2013

alessandro mazzà

(A gentile richiesta.)
Fare l'amore è permettere all'amore di farci. E' credere nelle parole e buttarle via. E' impastare e sporcare l'allegria e gli elettroni, è non sapere più cosa di me, quanto di te, cos'è il sopra il sotto il dopo il durante. Fare l'amore è celebrare l'invenzione dell'animale scansando la mente e scansando Io Io Io. Fare l'amore è ridere e ammalarsi di sguardo. E' trovare senza cercare, capire cosa avevi cercato. Fare l'amore è il fiore che usa la farfalla.

Nessun commento:

Posta un commento