domenica 16 giugno 2013

per il mio papà

il mo papà ha 87 anni, e un mese fa abbiamo scoperto che aveva un adenocarcinoma al colon.
impossibile toglierlo in corso di colonscopia per via delle dimensioni.

ricoverato lunedì scorso,è stato operato mercoledì.
doveva essere in laparoscopia (tre giorni di post operatorio e poi a casa),ma sono sopraggiunte complicazioni e quindi hanno dovuto tagliare:sei ore di intervento,e io lì seduta in corridoio ad aspettare.
è chiaro che da sola ho capito che la laparoscopia non poteva durare tanto e che quindi...
chiedevo notizie alle infermiere,che rispondevano vaghe:sta andando tutto bene ma sono interventi lunghi...
sì,dicevo io,ma lunghi quanto?
LUNGHI.

quando lo hanno riportato giù dalla sala operatoria era gonfio,pieno di tubi e tubicini,aghi sulle braccia,flebo,sacchetti attaccati alla lettiga.
la mascherina di ossigeno sulla faccia.
abbiamo aspettato io e mia sorella che lo sistemassero nel letto,e poi siamo entrate.
avrei voluto abbracciarlo,invece potevo solo toccargli le mani,la fronte,e lo sentivo gelato,e quando ha aperto gli occhi gli ho chiesto se avesse freddo.
mi ha guardato,e scuotendo la testa,ha pianto...

poi,mi ha raccontato che hanno cercato di intubarlo mentre era ancora sveglio,e gli hanno fatto un male cane.
MA IO DICO,MA SIETE SCEMI???
ma non si può pensare che esista gente così...che lavori con i malati,e con gli anziani...BASTARDI INFAMI.
si sa che lo stato d'animo che si ha quando ci si addormenta per l'anestesia,si ri-prova quando ci si sveglia...evidentemente il mio papà si è molto spaventato per queste manovre assurde e disumane.

oggi l'ho visto finalmente meglio...si è fatto la barba da solo (facendo un bel casino,dico la verità...)ma gli è tornato lo spirito battagliero...
ha ancora tubi e tubicini attaccati alle braccia coperte di ematomi,e la schiena lievemente arrossata (piaghe da decupito in agguato),ma spera di potersi rimettere in piedi presto.
e la stessa cosa speriamo anche noi...

FORZA PAPA'.
TI ASPETTIAMO A CASA.


2 commenti:

  1. mio padre ha qualche anno in meno, ma anche lui è un gran combattente!

    bravo!!!!

    RispondiElimina
  2. Sonocontenta che si stia riprendendo: è una gioia veder tornare lo spirito e la voglia di continuare nelle persone anziane.
    Un mare di auguri e un abbraccio.

    RispondiElimina